Analisi del periodo

Verifica conclusiva sull'analisi del periodo

Ecco una verifica sommativa sull'analisi del periodo ideale per una terza media e per il biennio della scuola superiore.

1. Che cosa è un periodo?

2. Riconosci i periodi (separali con due stanghette) e le frasi (separale con una sola stanghetta)

Era il 2005, e la popolazione terrestre ammontava a sei miliardi. Ma se non fosse stato per la carestia, sarebbero stati sette. Un miliardo di esseri umani erano morti di fame, nella penultima generazione, e altri sarebbero morti in avvenire.
Peter Affert, presidente dell’Organizzazione Mondiale per l’Alimentazione, si recava di frequente nei laboratori di Rodman a giocare a scacchi e scambiare quattro chiacchiere. Sosteneva di essere stato il primo ad afferrare il senso del discorso di Rodman all’Accademia, cosa che gli aveva facilitato la nomina a presidente.

 

3. Distingui le coordinate e le subordinate, sottolineando la congiunzione che le lega e scrivendone a fianco il nome (copulativa, avversativa, etc.)

  1. L’albero era altissimo e si imponeva alla vista di tutti i passanti.

  2. Arianna ha spaventato i suoi insegnanti fingendo uno svenimento

  3. Ines ha studiato molto, eppure non ha capito il problema.

  4. La grammatica è una materia che è poco amata dagli studenti.

  5. Il mio vicino mi ha chiesto di prestargli la bicicletta.

  6. Quando sono tornato a casa, mio padre stava leggendo un romanzo.

  7. D’estate vado al mare con Claudia oppure vado in campagna dai nonni.

 

4. Spiega come si riconosce la proposizione interrogativa indiretta

5. Nelle frasi seguenti distingui le proposizioni soggettive, le oggettive, le dichiarative e le interrogative indirette, indicando anche se la forma è implicita o esplicita.

  1. Ho notato che durante la sua conferenza c’era poco interesse.

  2. Di questo non ho mai avuto dubbi: che te la saresti presa con me.

  3. Vorrei sapere chi ha sottratto dalla dispensa i cereali preferiti di Costanza.

  4. Spero che adesso tu ti senta meglio.

  5. Bisogna contattare con urgenza l’amministratore.

  6. A tutti spiace perdere la faccia di fronte ai propri amici.

  7. Purtroppo troppo spesso si crede che la diversa origine etnica renda diversi gli uomini.

  8. Conosci la sua fissazione: che tutto sia perfetto e in ordine.

  9. Non sappiamo ancora se l’orario dell’autobus resterà invariato.

  10. A quel punto il parlamentare domandò ironicamente al suo portaborse un bicchiere d’acqua

 

6. Distingui le funzioni del che nelle frasi seguenti, poi sottolinea quali sono le proposizioni relative

  1. Tutti sanno che le arance contengono un alto tasso di vitamina C.

  2. Ho incontrato l’amica che mi hai presentato la settimana scorsa, che mi ha detto che nel suo quartiere stasera ci sarà una festa.

  3. Non avevo previsto che saresti tornato così presto e perciò non ho preparato i libri che ti avevo promesso ieri.

  4. E’ molto triste che un amico non ti stia vicino nel momento in cui hai bisogno  di lui.

  5. In questo momento tutti noi speriamo che il tuo intervento chirurgico riesca bene e che tu possa tornare molto presto a casa

 

7. Indica se nei seguenti periodi la subordinata evidenziata è una finale (F), una causale (C) oppure una temporale (T)

  1. Ti ripeto la regola perché non te la dimentichi. (F C T)

  2. Essendo stanco decise di fermarsi per riposare. (F C T)

  3. Ti chiamo per darti quelle carte che tuo padre ieri ci aveva portato da firmare. (F C T)

  4. Fatto giorno, andò al lavoro in bicicletta. (F C T)

  5. Insistette che andassi da loro al più presto, volevano me per decidere del viaggio. (F C T)

  6. Gli farò una telefonata, non appena arrivo a casa (F C T)

 

8. Scrivi quali tipologie di periodo ipotetico conosci e danne una breve definizione

  1. ………………………..

  2. ………………………..

  3. ………………………..

 

9. Nei seguenti periodi ipotetici trova protasi e apodosi

  1. Se verrai alla mia festa, ti divertirai moltissimo

  2. Nel caso non si raggiunga il quorum, il referendum non sarà ritenuto valido

  3. La gente ti avrebbe applaudito di sicuro, se fossi stato corretto in gara

  4. Se Annibale avesse attaccato Roma, quale sarebbe stata la sorte della città?

  5. Se inizia a parlare, non la smette più!

 

10. Fai l’analisi del periodo sottolineando i verbi, dividendo in proposizioni ed indicandone tipologia e forma (esplicita o implicita)

  1. Le nostre lezioni di ballo sono state più divertenti di quanto avessimo sperato.

  2. Nonostante  il caldo sia veramente eccessivo, molta gente passeggia al sole.

  3. Francesca si è annoiata così tanto dinanzi alla televisione che si è addormentata sul divano.

  4. Tollero tutto, tranne che mi vengano dette bugie.

  5. Daniele è imbattibile per quanto riguarda il gioco dei dadi.

  6. Ho cotto il pollo come mi aveva consigliato Rocco

  7. La condanna fu più mite di quanto l’ accusato si aspettasse

  8. Lorenzo è imbattibile per quanto riguarda i calci di rigore.

  9. Vincenzo ha fatto tutto di testa sua, senza che prima ne discutessimo un po’ insieme.

 

11. Nelle seguenti frasi individua solamente i complementi predicativi del soggetto e dell’oggetto

  1. La febbre di Maria è diventata più alta.

  2. La sua fama risulta enorme, ormai.

  3. Il cavalier Ferrari è stato nominato giudice presidente della squadra.

  4. Ritengo la tua prova eccezionale.

  5. La scritta di quell'insegna appare ben visibile.

  6. Alcuni giudicano Sergio il mio miglior giocatore della squadra.

  7. Abbiamo scelto Buck, il mio cane, come mascotte

  8. Un mio compagno è soprannominato “stecco” perchè è magrissimo.

  9. Enrico parve più tranquillo dopo aver superato l'esame.h. Mio fratello è considerato un campione di scacchi.

  10. Ho scelto te come aiutante.